CARIE DENTALE, NON ASPETTIAMO IL MAL DI DENTI!!!

All’interno della nostra bocca convivono diverse specie batteriche che vengono definite “commensali”, un’interazione non obbligatoria che tuttavia non causa danni ai denti. Esistono però processi o condizioni che possono alterare questi fini equilibri e scatenare il potenziale patogeno batterico e dare origine alla carie dentale.

Quali sono le condizioni che favoriscono l’insorgenza di carie?

  1. Alta proliferazione batterica presente soprattutto nella placca e nel tartaro
  2. Elevato consumo di zuccheri
  3. Fattori genetici predisponenti
  4. Tempo

La carie è una patologia infettiva degenerativa che necessita di tempo per svilupparsi e causare la sintomatologia tipica del “mal di denti”.

Stadio 1: il primo stadio dello sviluppo della carie é sostanzialmente senza dolore e senza particolari sintomi. La carie attacca lo smalto dei denti, ovvero lo strato duro che ricopre i denti. In assenza di controlli dal dentista, possono non essere individuate tempestivamente.

Stadio2: la carie in seguito attacca la dentina, la sostanza che compone la maggior parte del dente. La carie inizia già ad essere dolorosa.

Stadio 3: la carie non si ferma alla distruzione della dentina, prosegue infatti intaccando anche la polpa del dente, dove sono contenuti vasi sanguigni e nervi. Questa infezione causa molto dolore: é il mal di denti che molto spesso necessita la devitalizzazione del dente.

Stadio 4: se non si interviene, la carie può progredire ulteriormente attaccando i tessuti circostanti: legamenti, osso e gengiva. Può dare un ascesso, condizione ancora più dolorosa del  classico mal di denti, di fronte a questa progressione potrebbe essere necessario iniziare una terapia antibiotica e il dente stesso potrebbe essere a rischio di dover essere estratto.

Il dentista DEVE poter intervenire nei tempi corretti (stadio 1 e 2), si potrebbero così salvare molti denti ed evitare al paziente cure più invasive e sicuramente più costose.

Il dottor Bertella invita tutti i lettori a chiamare per prenotare un check-up dentale presso il suo studio di Lesmo. Una semplice visita di controllo potrebbe essere già un grande passo avanti nella battaglia alla carie dentale, la patologia infettiva più diffusa a livello mondiale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...